Maglie a manica lunga

Si devono sempre tenere presenti alcuni elementi chiave quando arriva il momento di una sessione di allenamento, specialmente se ci si appresta a trascorrere del tempo en plein air. Per potersi dedicare all’attività fisica senza alcuna difficoltà si dovrà proteggere in primis la parte alta del corpo, soprattutto nel caso in cui le temperature iniziano a scendere e c’è bisogno di assicurarsi un supporto tecnico importante per ciò che concerne il giusto grado di calore. Ecco perché sarà essenziale dotarsi dei migliori capi di abbigliamento tecnico e, in modo particolare, di una buona maglia termica. 

Il tessuto deve essere traspirante e termoregolatore

Quando si deve scegliere la maglia running manica lunga donna la prima cosa da verificare sarà il tessuto. Quest’ultimo dovrà infatti essere in grado di resistere a temperature anche rigide, andando ad assicurare la perfetta termoregolazione al nostro corpo in modo tale da offrire una costante sensazione di calore. L’importante è che il sudore venga velocemente espulso all’esterno, in modo tale da limitare l’effetto bagnato che può avere conseguenze anche molto negative sulla nostra salute. La prima impressione che si dovrà avere indossando la maglia termica running donna, peraltro, dovrà essere di estrema leggerezza e totale comfort. Questo è reso possibile dal peso contenuto di simili capi tecnici, il cui tessuto si adatta alla perfezione alla pelle ed è molto morbido. Le maglie termiche running donna potranno inoltre avere dei dettagli rifrangenti, che renderanno la persona ben visibile anche in condizioni di luminosità ridotte. 

Mountain bike, trekking: l’importanza dell’abbigliamento tecnico

Tra gli sport all’aria aperta più apprezzati dal pubblico femminile ci sono senza dubbio anche quelli sulle due ruote, ecco che allora per dedicarsi in sicurezza e tranquillità a questa attività è preferibile scegliere una maglia mtb donna adatta allo scopo. Il fattore benessere sulle due ruote è estremamente importante, ecco perché i migliori modelli di abbigliamento bici da donna sono quelli in grado di garantire assoluta libertà di movimento. L’appeal visivo, ad ogni modo, non è un fattore da sottovalutare e deve essere messo a fianco dell’aspetto tecnico e del comfort. Un tocco di femminilità quanto basta per non compromettere l’aspetto sportivo, insomma, sarà sempre gradito e in fondo consentirà di interpretare al meglio la personalità di chi indossa la maglia mtb. 

Il trekking è poi un’altra attività en plein air perfetta per tutte le stagioni che, però, richiede un minimo di preparazione e dotazione tecnica. Una maglia trekking donna dovrà essere realizzata con materiali performanti, che dovranno consentire di fare movimenti dinamici e soprattutto dovranno essere resistenti a strappi o abrasioni. I benefici che assicurerà una maglia trekking donna di tipo tecnico sono anche altri, per esempio la grande resistenza ai raggi ultravioletti e l’assorbimento degli odori. Così come anche l’eliminazione dell’eccesso di umidità per fare in modo di migliorare le performance sui sentieri e favorire le lunghe percorrenze. La scelte della maglietta per fare escursionismo, insomma, solo all’apparenza può sembrare un’attività semplice o banale da prendere con leggerezza. I risultati ne andranno a risentire in maniera diretta.

Leggi di più